Amarena&vaniglia



CHIUNQUE PUO' CUCINARE, MA SOLO GLI INTREPIDI POSSONO DIVENTARE DEI GRANDI!

Pubblicato il 13 maggio 2017e aggiornato il

CAKE OF CHERRY



Ingredienti

270 g. farina PETRA 5
30 g. cacao amaro
8 g. mix cremore di tartaro e bicarbonato
4 uova intere
200 g. zucchero+50 g. per le ciliege
100 g. olio di riso
140 g.sciroppo di ciliege
50 g. latte
300 g. ciliege

Procedimento

Mettere le ciliege snocciolate in un pentolino con lo zucchero, cuocere per 10 minuti circa,  colare lo sciroppo e mettere da parte. Montare le uova con lo zucchero, aggiungere la farina setacciata con il cacao e il lievito, alternando con olio di riso e sciroppo di ciliege, unire il latte, amalgamare bene il composto ed aggiungere le ciliege. Imburrare uno stampo a piacere, versare il composto, cuocere in forno preriscaldato a 200 per 10 minuti,, a 180° per 20 minuti circa, fare la prova stecchino. Lasciare raffreddare, spolverizzare con zucchero a velo e decorare con le ciliege.




Pubblicato il 10 maggio 2017e aggiornato il

CIAMBELLA AL Tè AI FRUTTI DI BOSCO




ingredienti

300 g.farina Petra 5
200 g.zucchero di canna
1 pizzico di sale
2 cucchiaini di mix di cremore di tartaro e bicarbonato
4 tuorli + 6 albumi
200 ml di tè ai frutti di bosco
130 ml di olio di riso
poche gocce di aroma biscotto

procedimento



1
In una ciotola grande setacciare la farina con il lievito e il sale, aggiungere lo zucchero di canna, versare al centro i tuorli, l'olio di riso e il tè tiepido lasciato in infusione per 10 minuti circa, mescolare bene facendo amalgamare bene tutti gli ingredienti. Montare gli albumi a neve ferma con qualche goccia di limone, versare all'impasto poco per volta, aggiungere l'aroma biscotto. Versare in una teglia imburrata, cuocere in forno preriscaldato a 180 gradi per 40 minuti circa, fare la prova stecchino. Sfornare e lasciare raffreddare, spolverizzare con zucchero a velo.

Pubblicato il 7 maggio 2017e aggiornato il

NUVOLA


Ingredienti

PER IL PAN DI SPAGNA

6 uova
210 g. farina Petra 5
180 g. zucchero
buccia di limone grattugiato

Procedimento

Montare le uova con lo zucchero per 15 minuti circa fino a che il composto non scriva, aggiungere la farina setacciata con  la buccia di limone poco per volta, lavorando con la spatola dal basso verso l'alto per non smontare il composto. Versare in una teglia alta 20 cm e diametro 20 imburrata e foderata con carta forno, cuocere in forno preriscaldato a 180° per 20-25 minuti circa, la cottura dipende dal forno, fare la prova stecchino.


Crema pasticcera
 700 ml latte intero
7 tuorli
140 g. Zucchero
60 g. amido
1 bacca di vaniglia



Preparazione per la crema

Montare i tuorli con lo zucchero e i semi della bacca di vaniglia, aggiungere l'amido di mais, nel frattempo mettere a bollire il latte con la bacca di vaniglia svuotata. Raggiunto il bollore spegnere, filtrare il latte, aggiungere la montata di uova. Riaccendere il fuoco e girare con una frusta fino a che la crema non raggiunge la giusta consistenza. Coprire con la pellicola, lasciare raffreddare.

Crema Chantilly

500 g. crema pasticcera
500 g. panna vegetale Nobile

Assemblare la torta e decorare con la panna montata e granella di cioccolato fondente.


,

Pubblicato il 1 maggio 2017e aggiornato il

CIAMBELLA CIOCCOLATO BIANCO E AMARENE

Ingredienti

400 g. farina 0
4 uova intere + 2 tuorli
200 g. zucchero
140 g. acqua + 60 g. latte scremato
150 g. olio di riso
100 g. cioccolato bianco grattugiato
3 cucchiaini di Mix cremore di tartaro e bicarbonato
20 amarene

Procedimento

Montare i tuorli con lo zucchero, aggiungere poco per volta la farina setacciata con il lievito alternando con acqua + latte e olio di riso, amalgamare bene il composto. Unire il cioccolato bianco grattugiato, aggiungere gli albumi montati a neve poco per volta. Versare il composto in uno stampo imburrato e infarinato, aggiungere le amarene sciroppate, cuocere in forno preriscaldato a 180° con la funzione Aria calda Circo Therm. Spolverizzare con zucchero a velo.







Pubblicato il 29 aprile 2017e aggiornato il

CAKE PASTIERA


Ingredienti

4 uova Bio
3 albumi
250 g. zucchero
350 g. ricotta Nobile
350 g. farina 0 Bio
150 g. latte scremato Nobile
200 g. grano
60 g. di olio di riso
1 noce di burro
12 g. mix di cremore di tartaro e bicarbonato
2 scorzette di arancia e limone candite
semi di 1/2 bacca di vaniglia
poche gocce di olio essenziale di fiori d'arancio

Difficoltà media

Procedimento

Cuocere il grano nel latte con le scorzette candite e i semi di vaniglia per 10 minuti circa, far raffreddare e aggiungere la ricotta ridotta in crema, frullare con il Mixer. Montare i tuorli con lo zucchero, aggiungere la crema di grano e ricotta, le gocce di olio essenziale di fiori d'arancio e poco per volta la farina setacciata con il lievito, alternando con l'olio di riso. Aggiungere gli albumi montati a neve, lavorando con la spatola dal basso verso l'alto facendo attenzione a non smontare il composto. Imburrare uno stampo, io ho usato uno stampo NORDIC-WARE. Cuocere in forno preriscaldato a 180° per 20 minuti, a 170 per altri 20 minuti, fare la prova stecchino. Lasciare raffreddare e spolverizzare con zucchero a velo.









LinkWithin

Related Posts with Thumbnails