Amarena&vaniglia







CHIUNQUE PUO' CUCINARE.... MA SOLO GLI INTREPIDI POSSONO DIVENTARE DEI GRANDI!!!

Pubblicato il 28 gennaio 2018e aggiornato il

CROSTATA DI FRAGOLINE

Ingredienti

burro 200 g.
zucchero 200 g.
2 uova intere
semi di vaniglia
farina 0 450g.
sale 4 g.
mix bicarbonato e cremore di tartaro 10 g.
400 g. fragoline

Procedimento

Nella planetaria con il gancio, impastare il burro morbido con lo zucchero e la vaniglia. In una ciotola mettere la farina e il lievito, mescolare e setacciare il tutto. Unire lentamente le uova alla crema di burro, il mix di farina, lievito e sale, impastare per pochi minuti. Togliere l'impasto dalla planetaria e formare una palla piatta, avvolgere nella pellicola e mettere in frigo per almeno 3 ore, io tutta la notte. Con questa dose vengono 2 crostate.

Per la crema pasticcera

400 ml latte intero
4  tuorli
70 g. Zucchero
63 g. amido
1 bacca di vaniglia

Preparazione della crema

Montare i tuorli con lo zucchero e i semi della bacca di vaniglia, aggiungere l'amido di mais, nel frattempo mettere a bollire il latte con la bacca di vaniglia svuotata. Raggiunto il bollore spegnere, filtrare il latte, aggiungere la montata di uova. Riaccendere il fuoco e girare con una frusta fino a che la crema non raggiunge la giusta consistenza. Coprire con la pellicola a contatto con la crema, mettere in abbattitore a raffreddare.


Stendere la pasta frolla con uno spessore di circa 3 millimetri, io ho usato i cerchi microforati, mettere in frigo lo stampo con la frolla per ameno 1/2 ora, cuocere in forno preriscaldato a 175° per circa 35 minuti. Lasciare raffreddare, riempire a metà con la crema, farcire con le fragoline, spruzzare con la gelatina.

LinkWithin

Related Posts Plugin for  Blogger...