Amarena&vaniglia



CHIUNQUE PUO' CUCINARE, MA SOLO GLI INTREPIDI POSSONO DIVENTARE DEI GRANDI!

venerdì, marzo 20, 2015

ZEPPOLE AL FORNO

Ingredienti
350 ml. acqua
300 g. farina 0
2 g. sale
1 cucchiaio di zucchero
1/2 bacca di vaniglia svuotata
200 g. burro
6 uova intere

Procedimento

Far bollire l'acqua insieme al burro, il sale,lo zucchero e la bacca di vaniglia. Appena comincia a bollire togliere la pentola dal fuoco, togliere la bacca di vaniglia e buttare tutta insieme la farina, mescolare bene fino a che si
sarà formato un composto omogeneo, liscio e che si stacca dai bordi della pentola. Rimettere sul fuoco, mescolare ancora finchè non si forma una crosticina sul fondo della pentola. Togliere dal fuoco, mettere l'impasto nella planetaria con la frusta k, far girare la frusta per un minuto. Rompere le uova in una ciotola e sbattere leggermente, aggiungere poco per volta all'impasto a distanza di 2-3 minuti. Far riposare per 30 minuti circa. Mettere l'impasto in una tasca da pasticcere con bocchetta a stella grande, spremere formando 2 giri di cerchi dal diametro di 6 cm. accavallando il secondo giro sul primo. Io le ho cotte sulla teglia forata rivestita di carta forno.
Mettere in forno a 160-180 gradi per 20 30 minuti, la cottura varia da forno a forno. Durante la cottura lasciare il forno socchiuso,  mettere un cucchiaio di legno tra la porta del forno,  in questo modo le zeppole  non si sgonfiano.  Lasciar raffreddare  e farcire, prima di mettere la crema e le amarene spolverizzare con zucchero a velo. 


Crema pasticcera

7 tuorli
130 g.zucchero
20 g. amido di mais
20 g. amido di riso o farina di riso
500 ml. latte
buccia di limone
bacca di vaniglia



Preparazione per la crema

Montare i tuorli con lo zucchero, aggiungere l'amido di mais e e di riso. Nel frattempo mettere a bollire il latte con la buccia di limone e la bacca di vaniglia svuotata, raggiunto il bollore spegnere e togliere la buccia di limone e la bacca di vaniglia, aggiungere la montata di uova. Riaccendere il fuoco e girare con una frusta fino a che la crema non raggiunge la giusta consistenza. Coprire con la pellicola, lasciare raffreddare e farcire le zeppole.







LinkWithin

Related Posts with Thumbnails