Amarena&vaniglia



CHIUNQUE PUO' CUCINARE, MA SOLO GLI INTREPIDI POSSONO DIVENTARE DEI GRANDI!

lunedì, gennaio 02, 2012

Torta ricotta pere e pistacchio

O
Ingredienti


Per il biscotto alle nocciole
110 gr. nocciole
40 gr. Farina di riso o fecola di patate
75 gr. zucchero
4 albumi 
50 gr. burro fuso

Per la farcia
400 gr. ricotta
150gr. zucchero a velo
250 gr. panna montata
10 gr. gelatina in fogli
100 gr. pasta di pistacchio di Bronte

Per la purea di pere
2 pere williams
50 gr. zucchero
1/2 limone
10 gr. distillato di pere (ho usato lo sciroppo delle pere sciroppate)
3 gr. amido di mais

1 pera sciroppata per decorare.

Per bagnare il PDS ho usato lo sciroppo di pere sciroppate.

Procedimento
Tritare le nocciole con la farina.
Preparare il biscotto, montare gli albumi con lo zucchero e un pizzico di sale per 10 minuti circa,
incorporare le nocciole con la farina delicatamente,amalgamare bene il composto e aggiungere il
burro fuso e raffreddato. Prendere 2 stampi a cerniera di 22 cm e foderare con carta forno, versare
il composto in parti uguali, cuocere in forno a 180° per 10 minuti.

Per la farcia: Setacciare la ricotta con un passino a maglie fine per 2 volte, aggiungere lo zucchero
a velo, amalgamare bene e incorporare la panna montata e la gelatina.
In una padella mettere le pere  tagliate a dadini, unire lo zucchero, il limone e lo sciroppo di pere.
cuocere a fuoco medio, quando il liquido comincia ad asciugarsi aggiungere l'amido di mais.
Lasciare raffreddare, frullare una parte in purea.
Aggiungere la purea di pere, la pera a dadini e la pasta di pistacchio alla farcia di ricotta, amalgamare bene il tutto.

Su un piatto di portata appoggiare l'anello dello stampo a cerniera, al suo interno appoggiare il
disco di biscotto, bagnare con la bagna, farcire con tutta la crema, coprire con l'altro disco di biscotto. Mettere nel freezer per almeno 2 ore. Togliere dal freezer, sfilare l'anello, con una spatola lisciare la farcia, spolverizzare con zucchero a velo al pistacchio. Decorare con spicchi di pera sciroppata e pistacchi. Conservare in frigo fino al momento di servire.










http://amarenaevaniglia.blogspot.com/feeds/comments/default

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails